IL DONO DELLA CREAZIONE

Papa Francesco ci ricorda che, nell’armonia del creato, il popolo di Dio include “la creazione dell’umanità”, dove “ogni creatura ha un valore e un significato” e dove “l’esistenza umana si basa sui tre valori fondamentali: la relazione con Dio, quella con il prossimo e quella con la terra”. 

I credenti in particolare sono chiamati a rafforzare quel patto di alleanza tra essere umano ed ambiente che permetta di “consegnare la terra alle nuove generazioni in uno stato tale che anch’esse possano degnamente abitarla ed anche coltivarla”. 

Pertanto, distruggere o compromettere l’integrità della Terra diventa una ferita alla natura, e conseguentemente peccato contro la creazione. 

Purtroppo il compito di soggiogare la Terra, di coltivarla e custodirla è stato disatteso, l’equilibrio armonico è diventato un conflitto. 

La crisi ecologica è innanzitutto la crisi dell’uomo.