SANTITÀ – Prima Parte

Santità: è la caratteristica propria di Dio che è il Santo: essa si rende a noi concreta nell’amore: nell’amore del Padre che libera il popolo ebreo dall’Egitto, lo guida, gli insegna a camminare come ad un figlio (Osea 11,1-4); si manifesta nell’amore dello Sposo che, nonostante le infedeltà perdona e chiama continuamente a conversione (Osea 2,16-21).

La santità di Dio si manifesta nella gloria: cioè nella potenza del suo amore misericordioso che dona la vita, la salvezza.

Dio non preclude la santità all’uomo; anzi ogni persona è chiamata alla comunione con Dio, a partecipare alla vita divina: in forza del battesimo ogni persona diventa figlio/a del Padre, membro del corpo di Cristo, tempio dello Spirito del Signore.